FESTE PATRONALI: A MONTICCHIO TORNANO CELEBRAZIONI BEATO TIMOTEO


L’AQUILA – Ultime settimane di preparativi per l’impegnatissimo comitato feste di Monticchio, frazione dell’Aquila, per le celebrazioni del Beato Timoteo e di San Pasquale Baylon.

Sabato 20 maggio la giornata inizierà alle ore 8,00, con la tradizionale processione dalla chiesa di San Nicola di Bari a Monticchio, fino al convento di Sant’ Angelo d’Ocre dove si trova la salma del Beato Timoteo.

La processione percorrerà l’intera collina che collega Monticchio al convento d’ Ocre, attraversando sentieri affascinanti con paesaggi spettacolari, portando le statue e gli stendardi in onore del Beato Timoteo.

Nel pomeriggio ci saranno eventi ricreativi per adulti e piccini, mentre la sera l’orchestra di “Beniamino live band” con la collaborazione del comico imitatore Tony Russi, intratterrà il pubblico con musica e molte risate.

Domenica 21 maggio, si celebrerà San Pasquale Baylon, con la tradizionale processione per le vie del paese e spettacolari fuochi pirotecnici.

Il pomeriggio si susseguiranno vari eventi ricreativi per giovani e adulti, si terrà anche la 17^ estemporanea di pittura “Barbara Scimia”, organizzata dall’associazione culturale “La Fiaccola – Vincenzo Masci” dove si potranno ammirare opere d’arte realizzate durante la giornata, e saranno premiate le più belle.

La sera, in piazza del Popolo, dalle 21,30 spazio al concerto di Nduccio, che con il suo “sentimento agricolo” porterà risate a crepapelle.