GATORADE 5V5, A MILANO LA FINALE DEL TORNEO DI CALCIO A CINQUE


MILANO – Gatorade è pronto a ospitare i vincitori delle fasi regionali del “Gatorade 5v5”, il torneo amatoriale di calcio a cinque rivolto ai ragazzi italiani tra i 14 e i 16 anni che offre l’opportunità di rappresentare il proprio Paese e competere a livello globale.

Ben 12 le città italiane in cui si sono svolti i tornei locali per determinare le squadre che parteciperanno alla finale nazionale del 30 marzo a Milano presso il Centro di Formazione Suning; ecco le 12 squadre vincitrici che si contenderanno la vittoria finale e si affronteranno per stabilire chi accederà alle Finali Globali di Madrid.

Le due squadre vincitrici, quella maschile e quella femminile, voleranno a Madrid per rappresentare il Paese nelle Finali Globali Gatorade 5v5 a fine maggio. Le squadre vincitrici delle Finali Globali avranno la possibilità di assistere alla Uefa Champions League Final Madrid 2019 dal vivo il primo di giugno.

“Gatorade con questo progetto affianca i giovani atleti nel loro percorso sportivo valorizzando l’importanza di una giusta idratazione, senza dimenticare quello che lo sport rappresenta per la società, e quindi rafforzando i valori di condivisione e aggregazione – afferma in una nota Marcello Pincelli, amministratore delegato di PepsiCo Italia -. Fare gruppo per raggiungere insieme un obiettivo comune, alzare l’asticella traguardo dopo traguardo per misurarsi in primis con se stessi, ma anche con gli altri e migliorarsi giorno dopo giorno, questo è quello che vogliamo trasmettere con questa iniziativa”.

“In questa terza edizione del torneo italiano, abbiamo voluto metterci alla prova coinvolgendo ben 12 città, un grande salto in avanti rispetto alle passate edizioni, sperando di poter fare sempre meglio e regalare grandi emozioni ai talenti di domani. Esteban Cambiasso rappresenta le qualità che Gatorade vuole trasmettere ai giovani calciatori che si metteranno alla prova in questo torneo e che avranno l’opportunità di conoscere da vicino il campione argentino”, ha aggiunto.

“È stato un piacere immenso per me collaborare con Gatorade in questo progetto dedicato ai giovani talenti – afferma Cambiasso, ambassador del progetto -. Mi fa tornare indietro nel tempo, al sacrificio, la passione e l’impegno costante della mia carriera calcistica. Spero di essere un aiuto, per questi ragazzi e ragazze, un sostegno nei momenti di difficoltà per spronarli a dare sempre di più e raggiungere i propri obiettivi, nello sport come nelle piccole sfide di tutti i giorni”.

Con questo progetto Gatorade vuole essere al fianco dei giovani sportivi per sostenerli sia dal punto di vista funzionale ed educativo, sensibilizzandoli su una corretta idratazione durante lo sport, sia motivazionale, invitandoli a mettersi in gioco per superare ogni giorno nuovi traguardi; Per maggiori informazioni visitare il sito www.gatorade5v5.it.