GIORNATA NAZIONALE DEL FRATINO, IN ABRUZZO INIZIATIVE WWF A DIFESA UCCELLO


PESCARA – Nei prossimi giorni l’Abruzzo sarà protagonista della campagna per la salvaguardia del Fratino.

Aderendo alla Giornata nazionale del Fratino promossa in tutta Italia dal Comitato nazionale per la conservazione del Fratino, iniziative si svolgeranno il 12 maggio nella Riserva regionale della Lecceta di Torino di Sangro, il 13 maggio nell’area del vastese e nella Riserva regionale del Borsacchio, il 14 maggio a Martinsicuro e a Pescara, il 15 maggio a Pineto, il 16 maggio ad Alba Adriatica e Tortoreto e il 17 maggio a Giulianova.

In particolare l’Area marina protetta Torre di Cerrano, il Wwf Teramo e i volontari della Riserva naturale del Borsacchio hanno lanciato tre diverse iniziative sulla costa teramana per la tutela di questo piccolo limicolo in forte decremento e a serio rischio di estinzione a causa delle difficoltà riproduttive che incontra lungo le spiagge dove depone le uova.

I dati rilevati con i censimenti negli ultimi quattro anni dimostrano che la nidificazione del Fratino avviene in maggioranza all’interno di aree protette costiere che in provincia di Teramo sono la Riserva regionale del Borsacchio e l’Area marina protetta Torre Cerrano.

È quindi importante porre particolare attenzione alle attività di pulizia delle spiagge per cui è fondamentale la collaborazione dei comuni: a fronte di una riuscita della riproduzione con alte percentuali nei Comuni di Pineto e Silvi, dentro e fuori le zone più delicate dell’Area marina protetta, nel Comune di Roseto degli Abruzzi, che ancora non trova un percorso gestionale della Riserva del Borsacchio, le percentuali di successo riproduttivo scendono.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022