“LA BELLEZZA IN CUCINA”, CONVEGNO DELL’ALBERGHIERO DI PESCARA ALLA NOTTE DEI RICERCATORI


PESCARA – “La bellezza in cucina: armonie di ingredienti, sapori, forme e profumi” sarà il tema del convegno organizzato dall’Istituto Alberghiero Ipssar “De Cecco” di Pescara nell’ambito della Notte Europea dei Ricercatori in programma domani, venerdì 24 settembre, nell’Auditorium del rettorato dell’Università “d’Annunzio” a Chieti, dalle 16 alle 17,30.

“Anche quest’anno l’Istituto collaborerà con un proprio spazio di dibattito a un evento strategico promosso dall’Università con la quale la nostra scuola ha saputo instaurare un rapporto di partnership – dice in una nota la dirigente scolastica Alessandra Di Pietro – . Abbiamo declinato il tema scelto per questa edizione, ‘la ricerca della bellezza’, sul piano enogastronomico e su quello della civiltà della tavola”.

“L’obiettivo è trasferire alle nuove generazioni l’importante mandato di ‘ricercare e custodire la bellezza’, dalla semplicità del quotidiano alla ricchezza della natura, in una fase storica in cui rivolgimenti politici e disastri naturali mettono a dura prova il processo di conservazione della bellezza del pianeta”.

All’organizzazione del convegno hanno collaborato BioPass, Associazione Biologi per la Prevenzione l’alimentazione sostenibile e la Salute, e Pastry and Culture Italian Style, Associazione internazionale per la valorizzazione della cultura dolciaria italiana.

L’evento si aprirà alle 16 con l’accoglienza del pubblico curata dagli studenti dell’Indirizzo Turistico, quindi sarà la dirigente Di Pietro ad aprire gli interventi parlando di “Convivialità e affettività: la bellezza delle relazioni a tavola”; poi Leonardo Seghetti, professore di Alta Qualificazione Accademia della Cucina Pescara-Aternum che affronterà il tema “Dalla natura, bellezza in cucina senza limitazioni’; Annunziata Taccone, biologa nutrizionista di BioPass Abruzzo, che approfondirà il tema de “I Cinque sensi a tavola: un viaggio nella bellezza”; Roberto Casaccia, biologo nutrizionista dell’Alberghiero, su “La Bellezza è scritta nei numeri: anche a tavola”; Federico Anzellotti, presidente Internazionale di Pastry & Culture Italian Style, che parlerà de “L’Alimentazione emozionale”.

Le conclusioni saranno affidate a Nicolantonio D’Orazio, direttore della Scuola di Specializzazione Scienza dell’Alimentazione dell’Università di Chieti.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021