PIENONE AL VILLAGGIO DI BABBO NATALE A CASTEL FRENTANO

CASTEL FRENTANO – Gremito il centro storico di Castel Frentano (Chieti) ieri sera per l’undicesima edizione del “Villaggio di Babbo Natale”.

Musica, degustazioni, spettacoli ed enogastronomia: questa la formula vincente del Villaggio. Il borgo di Castel Frentano si è movimentato dalle 16,00 del pomeriggio con l’animazione per i più piccoli, poi le strade sono state invase dal ritmo coinvolgente della Mo Better Band, street band che con uno strepitoso spettacolo itinerante lungo le strade del centro storico all’insegna del ritmo, musica e coreografie ha coinvolto grandi e piccini.

E ancora la musica dal vivo di Sky Jazz trio con Christmas Songs, dj Dodo, Gabriele Tinari e Stefano Di Matteo, Great Bastard Take Money, i Picari Frentani, il coro folkloristico “Pierino Liberati” e l’orchestra dell’istituto comprensivo “E. Di Loreto” di Castel Frentano.

“È una rassegna sulla quale il Comune punta molto da tanto tempo – ha commentato il sindaco Gabriele D’Angelo – ringrazio sentitamente tutti i miei collaboratori, grazie al consigliere Marco Angelucci e all’assessore Paola Di Battista, grazie ai tanti volontari e alle associazioni, alle forze dell’ordine che hanno permesso la perfetta riuscita della manifestazione”.

“Nonostante il posticipo dell’evento a causa del maltempo – ha aggiunto il primo cittadino – il pubblico ci ha dato di nuovo fiducia e di questo siamo davvero onorati”.

Nei punti strategici del borgo sono stati allestiti stand gastronomici con tipicità locali e specialità natalizie: da sagne e fagioli a strozzapreti funghi e salsicce, da polenta a pallotte cace e ove, dai panini con salsiccia, a pizzelle fritte, castagne, ceci, crispelle, bocconotti e crepes. E poi ancora cioccolata calda, vin brulè, birra alla spina e i vini della cantina Eredi Legonziano e Tenuta Ferrante.

“Il Villaggio di Babbo Natale – ha aggiunto il sindaco D’Angelo – è un evento non solo a misura di famiglie e bambini, ma anche un’iniziativa adatta ad un target più giovane. Credo che la scelta di coinvolgere i ragazzi del posto, di Castel Frentano, che ieri sera si sono esibiti con i loro gruppi musicali sia stata una scelta vincente. Questo significa valorizzare realmente la nostra comunità”.

L’appuntamento con il villaggio e le sue attrattive è per dicembre prossimo quando avrà luogo la dodicesima edizione.

Articoli correlati