“DAIMON, IL MITO IN SCENA”, UN LABORATORIO DI SCIAMAN THEATRE ALL’AQUILA


L’AQUILA – Domenica 7 agosto dalle 10 alle 18, con pause intermedie di pranzo e merende, in uno spazio appositamente dedicato in quella che loro chiamano la Daimon House mobile lungo la strada statale 80 al civico 45, all’Aquila, Daniela Caloisi e Marco Valeri propongono un laboratorio di Sciaman Theatre dal titolo “Daimon, il Mito in scena”.

Daniela, counselor ad approccio sciamanico immaginale, e Marco, scrittore e attore di teatro, la definiscono di certo “un’esperienza autentica e originale oltre che trasformativa”, in cui i due operatori unendo esercizi teatrali a pratiche sciamanico spirituali si prefiggono di portare i presenti a vedere il mito che mettono sulla scena della vita vivendo.

La vita essendo “pöiesis” cioè creatività poetica, è teatro, è pathos, è gioco. Tutta la nostra esistenza è costellata da eventi e immagini impressionanti che sono emozioni, sensazioni, che per gli antichi erano dei, dee, spiriti, cioè miti.

Queste forze archetipali vengono generate dall’anima per ricordarci il nostro destino, per tutti comune, di ritrovare amore.

Riconoscere il mito significa per tutti scoprire che è strettamente connesso con gli ostacoli che in questo momento si presentano nella propria vita e che impediscono il raggiungimento dei propri obiettivi.

È dunque un laboratorio di conoscenza di sé, e avverrà attraverso il corpo, il gioco, i propri avi, i propri sogni. Di fatto si potrà riconoscere il mito che si mette sulla scena della vita vivendo, acquisire la capacità di dialogarci, risvegliare l’energia del desiderio di natura e trasformare i blocchi che impediscono di raggiungere i propri obiettivi nei più potenti alleati.

Con un buon numero di partecipanti e/o se si partecipa in coppia o con un parente sarà prevista una riduzione del 20% al costo totale.

Per altre informazioni e per partecipare è necessaria la prenotazione chiamando Daniela al numero 339-6499923 o Marco al 328-0822365, al fine di garantire la buona riuscita del laboratorio per tutti gli iscritti.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022