LIBRI: “STORIE DI DONNE”, PRESENTAZIONE IN SENATO CON IL MINISTRO BONETTI


L’AQUILA – Sarà presentato domani, mercoledì 14 aprile, alle 15,30, nella Sala Caduti di Nassirya, in Senato, a Roma, su iniziativa del senatore Riccardo Nencini, il volume Storie di donne, edito dalla onlus Antonio Padovani.

Insieme all’autrice, Monica Pelliccione, giornalista e scrittrice, saranno presenti la ministra per le Pari opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti, il senatore Riccardo Nencini, presidente della VII commissione permanente del Senato Istruzione Pubblica e Beni culturali, la senatrice Donatella Conzatti, segretaria della commissione bilancio del Senato e della commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio e su ogni forma di violenza di genere, l’onorevole Stefania Pezzopane, il presidente della Onlus Antonio Padovani, Gianni Padovani e Andrea Padovani.

L’iniziativa nasce dall’editore, Gianni Padovani, presidente della onlus Antonio Padovani “per sollecitare il Governo al varo di una legge per la tutela delle donne, non solo dalla violenza fisica, più facilmente intercettabile e riconoscibile, ma anche da quella psicologica, spesso subdola e nascosta, sia nell’alveo familiare che lavorativo”, afferma Padovani, “non esiste, ad esempio, una legge che consenta di tutelare le donne che subiscono pressioni sul lavoro e rischiano di perderlo”.

“La presentazione di Storie di donne in Senato, di cui siamo onorati”, dichiara Pelliccione, “rappresenta un tassello importante nella costruzione di un percorso legislativo che tuteli le donne a 360 gradi, anche in ambito lavorativo, e che le renda libere di affermarsi professionalmente, senza alcun vincolo legato ad un utilizzo improprio del potere da parte degli uomini”.

Con Storie di donne Pelliccione ha vinto tre premi letterari nazionali.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021