UN RITRATTO DI MATTARELLA PER IL COMMIATO DAL QUIRINALE, IL PRESIDENTE RINGRAZIA MIMMO EMANUELE


L’AQUILA – Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha inviato a Mimmo Emanuele un biglietto di ringraziamento dopo aver ricevuto il suo ritratto eseguito dall’artista aquilano.

Già in precedenza Mimmo Emanuele aveva eseguito i ritratti di Pertini, Ciampi e Napolitano, sempre graditi dagli interessati per l’originale stile grafico. Questa volta il ritratto di Mattarella sarebbe stato consegnato in occasione della visita del presidente a L’Aquila dopo la sua elezione nel 2015, ma i tempi e i protocolli del rigido cerimoniale della Presidenza non lo avevano reso possibile.

Il ritratto è stato esposto dai primi di luglio 2021 nella bottega aperta da Mimmo Emanuele in piazza San Marco a L’Aquila. Poi, su consiglio della Prefettura, è stato inviato direttamente al Quirinale ed è stato consegnato al presidente poco prima di Natale scorso con gli auguri di fine mandato. E qui, con una certa sorpresa, Mimmo Emanuele ha ricevuto un biglietto scritto di suo pugno dal presidente: “La ringrazio per il bel ritratto che ha avuto la iniziativa di realizzare e di inviarmi inviandole tanti auguri per il nuovo anno. Sergio Mattarella”.

Un piccolo grande segno di attenzione che testimonia la validità dell’attività che la bottega d’arte sta svolgendo insieme all’amico artista aquilano Antonio Zenadocchio.

Ritratto-Mattarella

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022