DRINKS INTERNATIONAL, ASTIGIANO VERMUT PIÙ POPOLARE TRA BARMAN


TORINO – È lo Storico Vermouth di Torino Cocchi il campione nella categoria “Top Trending Vermouth” nella classifica pubblicata da Drinks International, il magazine britannico di riferimento per l’industria del beverage.

L’Annual Brands Report 2018 di Drinks International, la classifica stilata ogni anno dalla testata britannica considerata la più autorevole rivista per gli addetti ai lavori nelle categorie dei distillati, vini e birre, è calcolato sui risultati dell’anno precedente e fotografa classifiche per categoria di prodotto, proponendo una doppia graduatoria: quella degli spirits Top Trending, che individua i brand di maggior tendenza, e quella degli spirits Best Selling, che si riferisce invece ai volumi di vendita.

Nella classifica Best Selling il Vermouth Cocchi conquista la terza posizione.

“Siamo orgogliosi di questo risultato, reso possibile dal lavoro di tutta la squadra Cocchi impegnata a mantenere livelli altissimi di qualità produttiva e a far conoscere nel mondo questo frutto della tradizione piemontese”, commenta Francesca Bava, direttore marketing di Cocchi. Giulio Cocchi è una casa storica fondata ad Asti nel 1891. È conosciuta per i suoi vermouth, l’Aperitivo Americano il Barolo Chinato e per l’Alta Langa Docg. Per i suoi vini speciali Cocchi utilizza ancora oggi la ricetta originale formulata dal fondatore.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2020