A BUSSI SUL TIRINO UNA PISTA DI PUMP TRACK


BUSSI SUL TIRINO – Sabato 29 giugno, a partire dalle 16,00, verrà inaugurata la nuova pump track (pista a forma di onde) realizzata presso il parco fluviale nel comune di Bussi sul Tirino (Pescara). Si tratta di un circuito voluto dall’amministrazione comunale, fatto di dossi e cunette che formano una superficie ondulata e di curve paraboliche da percorrere con bici da dirt jump, BMX o MTB.

Girare in una pump track significa imparare a guidare la mountain bike ma anche molto utile per migliorare le capacità di guida e di destrezza.

La ditta Santilli & Breda ha realizzato fisicamente l’opera ed è stata in grado nel giro di pochi giorni di montare un nuova pista.

Il progetto e il design è stato sviluppato e brevettato da Moreno Di Labio, maestro di mountain bike a capo del marchio Optimal Performance che, con la sua esperienza di tecnico ed allenatore nel ciclismo, ha condensato in quest’opera il meglio per avviare i giovani alla pratica del ciclismo nel segno della multidisciplina.

Per sabato pomeriggio la partecipazione all’inaugurazione è aperta a tutti e per raggiungere l’impianto si consiglia di uscire dall’autostrada A25 a Torre dei Passeri (causa momentanea chiusura per lavori del casello Bussi-Popoli) e una volta arrivati alle porte di Popoli basta seguire le indicazioni per arrivare a Bussi sul Tirino.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022