A CASTIGLIONE MESSER RAIMONDO UNA STAZIONE DI RICARICA PER E-BIKE


CASTIGLIONE MESSER RAIMONDO – Una stazione di ricarica per e-Bike a Castiglione Messer Raimondo (Teramo), lungo il percorso cicloturistico del “Mags Experience”, il trail d’Abruzzo che unisce il mare Adriatico al Gran Sasso: 320 chilometri che partono dalla costa e arrivano fino alla montagna, tra foreste, sentieri e borghi.

Il belvedere del paese di circa duemila abitanti, interessato da un articolato progetto di riqualificazione, diventa anche punto di riferimento per coloro che faranno tappa nella Valle del Fino.

Oltre alle splendide colline e al verde che caratterizza la vallata e alle specialità enogastronomiche locali, chi sosterà a Castiglione potrà ammirare non solo il centro storico, ma anche la Costituzione stampata su un muro del paese e il murales in memoria delle vittime del Covid-19.

Al belvedere, proprio dove si trova la stazione di ricarica, ci sono inoltre la panchina artistica a forma di libro, con una poesia su Castiglione, quella a forma di molletta, dotata di una particolare scacchiera, e il tavolo da ping pong artistico in cemento. Il belvedere, grazie alla recente riqualificazione, è oggi punto di riferimento per bimbi e ragazzi.

“In un periodo come quello attuale – dice il sindaco Vincenzo D’Ercole – è indispensabile rilanciare in ogni modo il turismo, favorendo quelle forme alternative che si stanno affermando. Il nostro paese diventerà la tappa di un percorso più ampio, fatto di emozioni ed esperienze che solo l’Abruzzo può offrire. Durante il tempo di stazionamento per la ricarica sarà possibile visitare il borgo e godere delle bellezze del territorio. L’auspicio è che, anche grazie a questo servizio, sempre più appassionati della natura scelgano la Valle del Fino e, più in generale, l’Abruzzo per le loro avventure”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021