A FOSSACESIA SI SISTEMANO LE SPIAGGE LIBERE


FOSSACESIA – L’amministrazione comunale di Fossacesia (Chieti), nonostante le esigue risorse finanziarie accentuate dalla pandemia provocata dal Covid 19, ha predisposto interventi sul litorale di Fossacesia Marina, che sono stati aggiudicati dalla ditta Sangroter di Fossacesia.

“La stagione estiva è alle porte e in attesa di conoscere nel dettaglio come potrà svolgersi, ci siamo già attivati per accogliere i bagnanti – precisa il sindaco Enrico Di Giuseppantonio -. Abbiamo infatti stanziano circa 10mila euro per procedere alla pulizia, al livellamento, alla sistemazione delle docce gratis e della cartellonistica con le indicazioni da seguire per le distante di sicurezza contro la diffusione del virus e delle spiagge libere, che si sviluppano su circa 4 chilometri del litorale. È prevista anche la manutenzione delle passerelle nell’area che abbiamo destinato ai cittadini con disabilità”.

Il contratto prevede tra l’altro che, durante il periodo estivo, la ditta procederà al mantenimento delle spiagge in caso di accumuli di sassi provocati dalle onde.

“Noi siamo pronti per avviare la stagione turistico-balneare tra mille problemi – ribadisce Di Giuseppatonio -. Attendiamo a questo punto che le indicazioni per assicurare un’estate 2020 sicura e tranquilla siano finalmente chiare. Senza finanziamenti della Regione e del Governo rischiamo, comunque, un’estate complicata”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.