ACCOMPAGNATORE CICLOTURISTICO, A CAPESTRANO UN CORSO DI FORMAZIONE CON IL BOSSO


CAPESTRANO – Accompagnatore cicloturistico, esperto nella gestione dei Sistemi Informativi Geografici open source e strategie di web e social media marketing per gli operatori turistici. Questi i corsi messi in campo dalla società cooperativa Il Bosso di Capestrano (L’Aquila) per il mese di gennaio.

In particolare, la sessione di studio per diventare accompagnatore ciclo turistico, riconosciuto della Regione Abruzzo, sarà finalizzato alla realizzazione di un albo dei professionisti.

“Sono disponibili ancora alcuni posti”, dice Paolo Setta a Virtù Quotidiane, “le classi saranno formate da 14 persone che potranno poi dedicarsi ad accompagnare gli appassionati della due ruote alla scoperta dei tanti fantastici angoli della nostra regione ancora poco conosciuti”.

Il corso della durata di 300 ore sarà tenuto da personale qualificato e le iscrizioni termineranno il 17 gennaio.

Inoltre, dal 16 gennaio sino al primo febbraio si terrà la formazione di 72 ore con lezioni anche pratiche sull’utilizzo dei sistemi informativi geografici open source. Il modulo di formazione permette di potere apprendere le principali procedure della gestione geografica e fornisce le conoscenze operative necessarie di base per l’utilizzo di un Gis.

L’approccio metodologico del corso e la strutturazione dei contenuti sono basati su una metodica ben collaudata con la possibilità, per i partecipanti, di ripetere in ogni momento le operazioni eseguite dal docente. Un modo per avere una marcia in più durante le escursioni e negli spostamenti in montagna.

Le attività della cooperativa, però, non si fermano qui e dal prossimo 20 gennaio, al via il corso per diventare esperti di sociale e media marketing. L’iniziativa, riservata agli operatori turistici, prenderà il via lunedì 20 con lezioni in aula.

Maggiori informazioni possono essere richieste al numero 085-9808009 o con una email a info@ilbosso.com. (fed.cif.)