ALL’AQUILA LIBRI SCOLASTICI A METÀ PREZZO AL MERCATINO DELL’UDS


L’AQUILA – Torna a L’Aquila il Mercatino del Libro Usato organizzato dall’Unione degli Studenti (Uds).

L’esigenza – si legge in una nota – nasce per far fronte agli eccessivi costi della scuola che per tante e tanti costituiscono un limite per accedere liberamente alla formazione.

Tutti gli anni le famiglie sono costrette a spendere centinaia di euro in libri scolastici, la formazione è sempre di più un lusso di pochi e non un diritto di tutti.

Le studentesse e gli studenti si mobilitano per far fronte ai costi della scuola, ribadendo la necessità di una legge regionale sul diritto allo studio che garantisca la gratuità della formazione.

La raccolta, iniziata il 3 agosto, terminerà il 27 agosto mentre dal 20 agosto si potranno anche acquistare i libri di testo fino al 17 settembre, termine della vendita; dal 21 al 28 agosto invece ci sarà la restituzione dei libri non venduti e la raccolta del ricavato, l’Unione degli Studenti tratterrà una piccola parte per ricoprire le spese del mercatino.

I libri saranno venduti a metà del prezzo di copertina.

Il mercatino sarà aperto il martedì e il sabato dalle 15,00 alle 19,00 presso il Querencia Circolo in via Ficara (Piazza D’Arti).