BINGE DRINK: CONTROLLI DEI NAS IN ABRUZZO, SANZIONATI DUE BAR


PESCARA – Nelle notti del Ferragosto i Carabinieri del Nas di Pescara hanno ispezionato alcuni locali del divertimento notturno per prevenire casi di binge drink inglesi, la pratica del bere fino allo stordimento.

La somministrazione di bevande alcoliche al centro dei controlli eseguiti a Ortona (Chieti) in due bar, aperti oltre la mezzanotte: sono stati sanzionati poiché privi di etilometri e delle tabelle riportanti l’indice alcolico delle principali bevande e i valori di alcolemia calcolati in base a sesso e peso corporeo.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021