DAI RISTORATORI AQUILANI DIECI QUINTALI DI ALIMENTARI PER I BISOGNOSI


L’AQUILA – L’Associazione RistoratoriAq Vs Virus, sensibile e attenta anche ai bisogni dei meno fortunati, ha portato a compimento una grande raccolta di beni di prima necessità donati dalle varie attività aderenti al progetto #RAVV, e poi consegnati, tramite il comune dell’Aquila e il Centro servizi per il volontariato, ad alcune famiglie bisognose presenti sul territorio comunale.

Grazie anche alla collaborazione generosa del Milan Club L’Aquila, la donazione ha raggiunto la straordinaria quantità di circa 10 quintali.

L’azione dell’associazione, però, non si fermerà: l’obiettivo, da raggiungere anche tramite nuove e plateali azioni – si legge in una nota – è di aver riconosciuti i danni e di ottenere concreti aiuti a favore del comparto della somministrazione tragicamente messo in ginocchio, oltre che dall’avvento del Covid-19, dalla più pericolosa, farraginosa, eterna, miope burocrazia italiana.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021