DALLA REGIONE ABRUZZO UN MILIONE DI EURO PER EVENTI E MANIFESTAZIONI CULTURALI


L’AQUILA – “In anticipo di quasi sei mesi pubblichiamo i due bandi (L.R. 55) dove vengono stabiliti criteri e modalità per la concessioni di contributi per l’organizzazione dei grandi eventi, manifestazioni e attività culturali realizzati nel periodo compreso tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2020 mettendo in campo risorse pari a un milione di euro circa”.

Così l’assessore regionale alla Cultura, Mauro Febbo.

“Ho sempre sostenuto – aggiunge – che per la riuscita di eventi e attività culturali di qualità bisognasse anticipare l’uscita di questi avvisi al fine di aiutare gli organizzatori in una migliore pianificazione e organizzazione degli eventi. Infatti, la Regione Abruzzo oggi, e non quasi a fine anno come accadeva negli anni precedenti, pubblica due specifici avvisi: uno per l’organizzazione diretta di manifestazioni impegnando risorse pari a euro 595mila e l’altro per euro 320mila per la realizzazione di grandi eventi di carattere culturale e/o artistico, relativi a spettacoli, rassegne, premi e mostre”.

“Questo assessorato – sottolinea Febbo – lavora per portare avanti la valorizzazione e la salvaguardia del patrimonio culturale, storico, artistico e letterario senza tralasciare lo sviluppo, la promozione e il sostegno alla storia e alle tradizioni artistiche e culturali abruzzesi”.

“È noto a tutti il grande valore del patrimonio culturale della Regione Abruzzo e per questo – conclude l’assessore – è nostro dovere continuare a promuoverlo sostenendo le attività di queste importanti realtà culturali anche attraverso un sostegno economico tutt’altro che trascurabile”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2020