DODICI DISCIPLINE A TORNIMPARTE PER LA GIORNATA DELLO SPORT E DELL’INTEGRAZIONE

L'edizione 2018

TORNIMPARTE – Ben dodici discipline sportive in programma nella seconda edizione della Giornata dello sport e dell’integrazione.

La manifestazione, organizzata dal Comune di Tornimparte per la giornata di sabato 15 giugno, punta anche quest’anno a promuovere lo sport come strumento di integrazione ed inclusione. Significativa in questo senso è la scelta della campionessa paralimpica Paola Protopapa come testimonial dell’evento.

Si legge nella nota, “lo sport ha alla base una vocazione positiva e costruttiva; promuoverne la pratica vuol dire esaltarne, al tempo stesso, gli aspetti di solidarietà e collaborazione. L’integrazione è un aspetto irrinunciabile del nostro tempo, e lo è ancora di più qui, dove, faticosamente e tenacemente, viviamo gli anni difficili del post sisma”.

Ad anticipare l’evento vero e proprio, si terrà venerdì 14 giugno, presso il Teatro comunale di Tornimparte, il convegno La squadra: dagli atleti ai dirigenti, dallo spogliatoio alla trasferta, con la presenza di importanti personalità sportive locali e nazionali.

Il giorno seguente alle ore 10 presso i campi di calcio di Palombaia, prenderà il via la manifestazione con l’esecuzione dell’Inno nazionale da parte del Coro Alpino “Quelli della Montagna” di Tornimparte, diretto dal maestro Mario Santucci. Le associazioni presenteranno le proprie attività, con la possibilità per tutti di cimentarsi con le varie discipline sportive: arrampicata, basket, calcio, equitazione, MMA, ginnastica ritmica, judo, pallavolo e rugby. Alle 14 ci sarà la premiazione degli atleti e delle atlete locali che hanno raggiunto risultati di rilievo nella stagione agonistica appena conclusa. (a.d.m.)