ERASMUS: UNIVERSITÀ L’AQUILA CAPOFILA PROGETTO INTERNAZIONALE, IN CITTÀ DUE GIORNI DI MEETING CON PARTNER STRANIERI


L’AQUILA – Una due giorni dà l’avvio, all’Aquila, al progetto internazionale Erasmus KA2-Strategic Partnerships for higher education del quale il Dipartimento di scienze umane dell’Ateneo è capofila, e che vedrà in città la presenza dei partner stranieri.

Si parte lunedì 20 gennaio, con il kick-off meeting per i lavori di progetto e si prosegue nella giornata di martedì con il workshop “Innovare l’insegnamento per migliorare l’apprendimento”.

Il progetto, di cui è responsabile la professoressa Antonella Nuzzaci, incentra l’attenzione sull’individuazione di indicatori di processo della didattica universitaria e sulla definizione del profilo del docente “learning/teaching-focused”.

L’evento di martedì, dopo il saluto del rettore, Edoardo Alesse, e gli interventi di prorettori e direttore generale, prevede un confronto tra stakeholder interni, con l’intervento dei direttori di Dipartimento, dei responsabili degli organi della qualità e della didattica, ed esterni, con gli interventi di rappresentanti di Tribunale, Ordini professionali e enti pubblici e privati locali, oltre che delle delegazioni estere.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.