GROTTE DI STIFFE, COMUNE E REGIONE IN CAMPO PER IL RILANCIO


SAN DEMETRIO NE’ VESTINI – L’assessore al turismo della Regione Abruzzo, Giorgio D’Ignazio, ha raccolto l’invito del vice sindaco di San Demetrio ne’ Vestini (L’Aquila) Antonio Di Bartolomeo, durante un incontro avvenuto in Regione per analizzare assieme le potenzialità di sviluppo delle Grotte di Stiffe e del territorio vestino ed ha confermato che martedì 24 luglio sarà ospite dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Silvano Cappelli, per una visita approfondita sul territorio.

“Ringrazio D’Ignazio che si è dimostrato particolarmente sensibile alle richieste fatte dalla nostra amministrazione durante la riunione di qualche giorno fa”, dice in una nota Di Bartolomeo, “la sua visita in programma a San Demetrio, rappresenta l’inizio di una importante collaborazione che auspichiamo possa essere fruttifera”.

“Comune e Regione condivideranno un unico obiettivo, quello dello sviluppo turismo del nostro territorio, sino ad oggi rimasto indietro rispetto nella qualità e quantità dell’offerta turistica”.

Dopo una visita guidata alle Grotta di Stiffe, sarà organizzata una conferenza stampa nella quale saranno ufficializzati i punti fondamentali del protocollo d’intesa che le parti si accingeranno a sottoscrivere, per lo sviluppo turistico del sito delle Grotte di Stiffe e degli altri luoghi vestini che rappresentano una risorsa importante per il turismo.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022