IL DELIVERY DEL CONNUBIO DELL’AQUILA: “SOLO COSÌ COLTIVIAMO IL RAPPORTO COI CLIENTI”


L’AQUILA – Scattano le restrizioni previste dalla nuova ordinanza che da mercoledì colloca l’Abruzzo tra le regioni rosse e i ristoranti si organizzano per sopravvivere a questa ennesima fase durissima.

Al netto del fatto che la decisione comporterà una ulteriore drastica presenza di utenza, per bar e ristoranti in fondo non cambierà nulla: potranno continuare a svolgere servizio di asporto fino alle ore 18,00 e domicilio fino alle ore 22,00, come avviene già dal 9 novembre, quando l’Abruzzo è entrato in zona arancione con la fine della possibilità anche del solo pranzo e della somministrazione al bancone.

Il Connubio di via San Bernardino, all’Aquila, prosegue così con il delivery e il take away: direttamente a casa arrivano tutti i piatti forti dello chef, Luca Totani, che con la compagna di lavoro e di vita Erika Gianfelice porta avanti non senza difficoltà l’elegante locale, che nel giro di pochi anni ha conquistato le maggiori guide nazionali di settore.

Antipasti, primi e secondi e la novità che ha attirato maggiormente l’attenzione, la golden box coi crudi di mare, possono essere ordinati al numero 348-6986008 e vengono consegnati direttamente a casa oppure possono essere ritirati al ristorante.

“Il lavoro è molto blando”, ammette lo chef, “ma effettuiamo noi in prima persona la consegna e questo vediamo che soddisfa i clienti, è in fondo l’unico modo per continuare il nostro lavoro perché ci permette di coltivare il rapporto con il cliente”.

“L’unico risvolto positivo di questa fase di difficoltà e incertezze è proprio questo, vedere il sorriso e la soddisfazione delle persone che aprono la porta di casa e vedono direttamente noi del ristorante consegnargli una coccola gastronomica”, dice.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022