IL PUBLIC ENEMY GASTRO PUB SPEGNE 7 CANDELINE


L’AQUILA – Sono trascorsi sette anni da quando le serrande del Public Enemy si sono alzate. Il primo locale ad aver riaperto in via Garibaldi dal terremoto del 2009 festeggia il suo compleanno e per l’occasione si è rifatto il trucco.

A partire dal re-style degli interni: la sala bar con divanetti in velluto verde, tavolini in marmo nero, carta da parati anni ’30 e il bancone in legno realizzato con vecchi portoni di un palazzo aquilano.

Una grande libreria nasconde un passaggio segreto verso la sala ristorante per una cena intima e tranquilla. Dalla cucina un menù sempre aggiornato in base alle stagioni

I famosi Hamburger Gourmet con materie prime locali, condimenti sfiziosi e abbinamenti creativi, per una cena “slow” di qualità.

Una grande novità sono i “Box Aperitivo” sempre disponibili in tre varianti: carne, pesce e vegetariano consegnati direttamente a casa, dal martedì alla domenica dalle 18,30 alle 22,30.

“Per l’aperitivo della Vigilia abbiamo realizzato un box di pesce contenente: 1 MiniBurger con alici fritte, burrata e cipolla marinata, polpette di merluzzo e lime, 1 frisella con tartare di salmone, 1 conetto con mousse di granchio e lamponi, 1 tartare di tonno con pomodorini gialli, olive nere e cipolla agrodolce. Sarà possibile abbinare un cocktail, realizzato sul momento dai nostri bartender, servito in una lattina di alluminio con delle etichette a tema natalizio. Il tutto al prezzo di 15 euro con possibilità di consegna a domicilio o ritiro presso il locale solo su appuntamento”, spiega Valerio Panepucci, titolare del Public Enemy.

“Un modo diverso per augurarsi un Buon Natale ‘A te e famiglia’. Nella speranza di potersi rivedere al più presto al bancone del civico 27 di Via Garibaldi”.

Sarà possibile pre-ordinare il box aperitivo fino al 22 dicembre alle 22,00. In consegna il 24 dicembre dalle 11,00 alle 17,00.

Per informazioni e ordini www.publicenemygastropub.com oppure 349-0654265.

pubbliredazionale

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021