L’AQUILA, APRE UN BISTROT SUL SENTIERO DELLA MADONNA FORE


L’AQUILA – Un bistrot dall’atmosfera nordeuropea, a metà tra una caffetteria e un bar per gli aperitivi, aprirà all’inizio del sentiero che conduce alla chiesetta della Madonna Fore, sulla montagna di San Giuliano, meta cara agli aquilani per piccole escursioni a due passi dalla città.

L’iniziativa è dell’architetto Amedeo Marchetti e sua moglie Ingrid Van Eeekelen, olandese che dall’età di 18 anni vive all’Aquila.

Ed è stata proprio lei a dare l’impronta al locale, arredato con divani in stile settecentesco, lumi molto ricchi e attenzione ai particolari.

“Passeggiando a Madonna Fore”, ha raccontato Ingrid al Messaggero, “e guardando questo immobile abbandonato ci è venuto in mente di rimetterlo su”.

Il bistrot si chiama “La sbarra”, come quella che si trova al punto di partenza del sentiero.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.