L’AQUILA: ARRIVA REVER, UN RISTORANTE NELL’ANTICA CASA DI JACOPO DI NOTAR NANNI


L’AQUILA – Un elegante ristorante nell’antica Casa di Jacopo di Notar Nanni, mercante di bestiame, seta e zafferano che nel Quattrocento da Civitaretenga si stabilì all’Aquila.

Apre in via Bominaco 24 all’Aquila “Rever”, in un contesto storico-architettonico di straordinaria bellezza, un locale finemente arredato composto da una cantina, due sale e un lounge bar. Il nome, come l’allestimento che richiama gli eleganti ristoranti parigini, si rifà al termine francese che significa sognare. In questa antica dimora, raro esempio in città di architettura mista medievale e rinascimentale restituita ad antico splendore dopo sapienti interventi di restauro, Damiano Zanon e Silvia Di Pangrazio (nella foto di copertina) in seguito apriranno anche sei camere con servizio b&b.

Rever, che dispone anche di un cortile privato, sul quale si affacciano bifore e logge prettamente cinquecentesche, sarà aperto a pranzo e a cena (tranne lunedì sera e martedì) e si è affidato alle sapienti mani di Andrea Nepa, chef pescarese già nella brigata dello stellato Marcello Spadone. La cucina sarà moderna, prettamente di mare, ma non mancheranno piatti di terra rispettosi della stagionalità e sarà privilegiata la filiera corta. In cantina più di 200 referenze tra vini da ogni parte d’Italia e da Francia, Germania, India e Australia, e Champagne.

Zanon, calciatore aquilano con un passato in serie A con il Pescara, e Silvia, avezzanese la cui famiglia gestisce lo storico ristorante Il Simposio, si sono già fatti conoscere e apprezzare nella gestione di un altro ristorante in Piazza Duomo. Ora il salto di qualità, in una location d’eccezione che gode di diversi spazi, esterni e interni, in cui accogliere fino a 80 coperti e disponibile anche per le cerimonie.

Luminoso, tanto bianco, poltrone e inserti in velluto, boiserie, marmo, un grande camino in pietra, ampie superfici specchiate e sapiente illuminazione consegnano a Rever caratteristiche uniche in città. Una grande responsabilità anche per la cucina, che non potrà deludere le aspettative.

Rever ha già trovato tutto personale qualificato, sia in sala che in cucina, ma cerca un aiuto cuoco per cui ci si può candidare contattando il numero 349-0830815. L’apertura domenica prossima, 29 maggio.

LE FOTO

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022