L’AQUILA, CALDARROSTAI SCALDANO I QUATTRO CANTONI


L’AQUILA – I caldarrostai hanno fatto la loro comparsa anche nel centro storico dell’Aquila.

Per la prima volta, almeno dal 6 aprile 2009, un venditore di castagne al cartoccio, con tanto di braciere, si è posizionato ai Quattro Cantoni, all’angolo tra Corso Vittorio Emanuele e Corso Principe Umberto.

Davanti ad aquilani apparentemente scettici, la presenza del caldarrostaio ha dato l’idea di una città tornata alla normalità, con sullo sfondo le vetrine della gioielleria Mastropietro e degli altri negozi che hanno riaperto.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.