L’AQUILA, DI BARTOLOMEO TORNA IN CENTRO E DÀ VITA ALLA “PROFUMOTECA”


L’AQUILA – A dieci anni dal terremoto a riaprire nel centro storico dell’Aquila, solo ultima di una lunga serie di esercizi, è anche la profumeria Di Bartolomeo, “un’attività – afferma la famiglia titolare della nota insegna – che ama reinventarsi ed evolversi, rimanendo sempre fedele alla sua identità”.

La nuova avventura – al civico 11 di corso Vittorio Emanuele II – si chiama Profumoteca, “una boutique del profumo vero, il profumo che nasce dall’estro di nasi internazionali per condividere e suscitare emozioni olfattive”.

“Una boutique – si legge in una nota – dove è garantita massima competenza nella selezione e nella proposta di cosmetica e make-up di alto livello e di tutti i prezzi. Una boutique in cui trovare accessori sofisticati nati per permettere di distinguersi con stile”.

“Il tutto sorseggiando una calda tazza di tè minuziosamente scelta per accompagnare un percorso olfattivo stimolando i sensi. La profumoteca nasce nel 2019 ma esiste dal 1954. È una boutique del bello, dove si fondono il concetto di famiglia, calore e professionalità”.

L’inaugurazione giovedì prossimo, alle ore 18, con una degustazione olfattiva.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.