L’AQUILA: ENOTECA QUATTRO QUARTI RIACCENDE CORSO FEDERICO II


L’AQUILA – Ha aperto i battenti stasera all’Aquila, nei locali all’angolo tra corso Federico II e via Bazzano che fino al 6 aprile 2009 ospitavano una libreria, l’Enoteca Quattro Quarti.

Dopo un anno nel cortile di Palazzo Cappa Cappelli, l’attività di Raffaella Nicodemi, cugina di Alessandro, produttore di vino e presidente del Consorzio di tutela Colline Teramane Montepulciano d’Abruzzo docg, si ricolloca così in un altro degli angoli del centro storico che sta tornando alla normalità, con diverse attività commerciali già presenti.

Vini abruzzesi ma anche nazionali ed esteri, prodotti delle aziende del territorio, a partire da materie prime come le farine dell’azienda Terre del Tirino, dai formaggi di Gregorio Rotolo ai salumi di Paganica, caratterizzeranno la proposta enogastronomica dell’enoteca Quattro Quarti.

In cucina resta Cristian Granata.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.