“L’AQUILA RINATA” NEL PRIMO EPISODIO DELLA SERIE “UN REPORTER IN VALIGIA” DEDICATA ALL’ABRUZZO


L’AQUILA – “L’Aquila rinata” è il titolo del primo episodio della stagione di Un reporter in valigia dedicata all’Abruzzo. La web-serie di viaggi del video-reporter Mirco Paganelli, che quest’anno approfondisce il turismo di prossimità, comincia dal capoluogo abruzzese.

“Ero stato all’Aquila nel 2015 quando ancora regnava il silenzio tra gli edifici scafandrati e le strade senza bar. Mi ha gratificato molto trovare una città finalmente ‘città’”, afferma Paganelli anticipando il primo episodio della stagione dal titolo “Abruzzo, dove nasce il silenzio” che verrà pubblicata sui canali Instagram, Facebook e YouTube di Un reporter in valigia.

“La ricostruzione è stata lenta ed è tutt’ora in corso – testimonia il video-reporter -. In questa città c’è un’intera generazione cresciuta tra i cantieri e le gru. Oltre al dramma della perdita di vite umane con il terremoto del 2009, la distruzione ha minacciato l’identità per un’intera comunità. Per questo sono contento di trovarla viva e vissuta. Andate a visitare L’Aquila e a sostenere i suoi tenaci abitanti”, è l’esortazione del giornalista.

Gli episodi successivi della stagione spazieranno dai borghi sconosciuti di montagna ai trabocchi sul mare.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.