NATALE ABRUZZESE, TORRONE E PANETTONE PER UN PIATTO DEL RIUSO FIRMATO ZONFA


L’AQUILA – Periodo difficile, ristoranti chiusi, grandi incertezze. Allora abbiamo pensato di prendere lo chef e portarlo in casa.

Lo abbiamo fatto in una location d’eccezione, nel centro storico dell’Aquila, un’antica dimora con origini quattrocentesche e rimaneggiamenti del Settecento, in una cucina da fiaba.

Lo chef è William Zonfa, una stella Michelin. E per Virtù Quotidiane ha preparato un piatto del riuso, utilizzando i due principi della tavola di Natale: il torrone tenere aquilano e il panettone.

Un messaggio di sostenibilità, lotta agli sprechi e valorizzazione delle produzioni locali. Scegliere le aziende abruzzesi, preferendole ai grandi colossi e alle piattaforme online è quest’anno un dovere morale e contribuisce alla sopravvivenza delle comunità.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021