PRESEPI MA NON SOLO, A PETRELLA LIRI BABBO NATALE ARRIVA IN ANTICIPO


CAPPADOCIA – Nel fine settimana dell’Immacolata a Petrella Liri, frazione del comune di Cappadocia (L’Aquila) si continua a vivere l’atmosfera natalizia con la seconda edizione di Presepi in mostra, l’esposizione di presepi artigianali realizzati interamente a mano da Angela Moscatiello e Andrea D’Innocenzo, straordinari presepisti autodidatti.

Sabato 7 e domenica 8 dicembre, a partire dalle ore 11,00 fino alle ore 17,30, nelle vie e vicoli storici del paese si possono ammirare le creazioni di Angela e Andrea. Non solo, le cantine ospitano anche alcuni piccoli capolavori di altri appassionati dell’arte presepistica delle quattro frazioni del comune di Cappadocia.

Gli organizzatori hanno pensato anche ai più piccoli allestendo la Casa di Babbo Natale. I bambini, infatti, potranno consegnare la loro letterina direttamente a Babbo Natale e scattarsi con lui una foto. La casa sarà aperta sabato 7 e domenica 8 dicembre dalle ore 15,00 e alle ore 17,00.

Per i più grandi, invece, ad attenderli ci saranno artigiani professionisti o per diletto con i loro lavori. Tra questi il fabbro, la ceramista, l’artista del vetro e tanti altri ancora.

Quest’ anno la manifestazione, oltre che promuovere la cultura e l’arte presepistica, si pone tra gli obiettivi quello di far conoscere Petrella Liri e le altre frazioni del Comune di Cappadocia (Verrecchie, Camporotondo, Cappadocia) per far conoscere le attività presenti sul territorio che, nonostante crisi economica e spopolamento esistono e resistono ancora. E così, c’è spazio anche per alcuni ristoratori che per l’occasione hanno preparato alcuni piatti tipici del territorio.

La manifestazione, con ingresso gratuito, rimarrà aperta dalle ore 11,00 alle ore 17,30 nei seguenti giorni: sabato 7 e domenica 8 dicembre; sabato, 28 e domenica, 29 dicembre.