CINQUANTA ARTISTI NEL BORGO DI FONTECCHIO TRA PERFORMANCE, POESIA, PITTURA E MUSICA


FONTECCHIO – Cinquanta artisti di tutto il centro Italia distribuiti in un undici spazio da una parte all’altra del borgo di Fontecchio (L’Aquila). Poesia, danza, arti grafiche e accordi declinati sulla falsariga dei Mapp (Mission arts and performance project), festival itineranti concepiti e promossi negli Usa.

Ecco “Niente di speciale” è un raduno di artisti, amici, residenti e visitatori in programma per sabato 3.

L’idea è di Todd Thomas Brown, 49 anni, artista statunitense originario di Brandon, un paese di circa 4mila abitanti, nel Vermont. Da tempo, Brown si è stabilito in paese con l’idea di realizzare qui una residenza artistica internazionale.

Un progetto che ben si integra con l’iniziativa “Casa e bottega” incoraggiata dal sindaco Sabrina Ciancone.

In poche parole, l’amministrazione cittadina sta stilando un elenco di abitazioni da adattare a laboratori e uffici. Strutture da mettere a disposizione a basso costo con tanto di affiancamento tecnico e legale. Dopo aver girato l’Italia, Brown è andato a vivere a  Fontecchio nella struttura che ospitava la vecchia posta.

In questo periodo, lavora sulla palazzina che, come si diceva all’inizio, dà su piazza del Popolo.

Tre piani da sviluppare, tra spazi comuni e camere private che, all’occorrenza, fungono anche da laboratorio artistico. Scaffali e mobili raccolgono oggetti vecchi e nuovi, come i banchi del mercato di Porta Portese. Cavalletti e ponteggi sono decorati con le opere d’arte realizzate da chi si ferma per qualche giorno. Una residenza ribattezzata “Fontecchio International Airport”.

Di recente, tra gli ospiti c’è stata anche  Mona Caron, artista svizzera, ma residente a San Francisco.

“Luoghi del genere”, spiega l’artista americano, “non possono vivere senza spettacoli e occasioni di confronto artistico. Questo l’ho imparato negli anni in cui ho lasciato la mia cittadina del Vermont per raggiungere San Francisco”.

Di qui la scelta di organizzare questo incontro “Abbiamo scelto di chiamarlo ‘Niente di speciale’ per invitare gli artisti che aderiscono a partecipare a una serata di espressione creativa e scambio culturale: mettiamo da parte il nostro ego, ci salutiamo e condividiamo storie, pane e vino”.

Tra le persone che hanno aderito anche Michele Avolio (musicista), Sara Ciancone (archi), Vera ClapsMatteo Di Genova (poesia e performance), Stefano Divizia e Massimo Piunti (arti visive),  Ilaria De AngelisLucio Pozone, Giampiero Vuolo (baile flamenco).

“Il nostro desiderio”, sottolineano gli organizzatori, “è che questo evento possa piantare un seme, un inizio per molti eventi simili da seguire. È un esperimento per coltivare e rafforzare l’ecologia artistica locale e per esplorare come gli artisti, lavorando insieme, possano diventare una forza potente nel rovesciamento di comunità che da tempo lottano con lo spopolamento”.

ARTISTI PARTECIPANTI

Michele Avolio (musicista)
Giulia Anita Bari (musicista)
Davide Benedetti (karaoke)
Luca Betori (video e paesaggio sonoro)
Stefano Di Brisco (musicista)
Todd Thomas Brown (dipinti e ballo)
Francesca Soledad Catenacci (musicista)
Alessandra Chiarelli
Teresa Ciambellini (installazione di illuminazione)
Chiara Ciancone (musicista e ballo)
Sara Ciancone (DisCanto)
Vera Claps (musicista)
Alessandra Condello (istallazione video)
Eric Cuevas (installazione video e dipinti)
Italo D’Amato (musicista)
Elena D’Ascenzo (musicista)
Ilaria De Angelis (musicista)
Matteo De Genova (poesia orale)
Luca Del Julis (installazione video)
Diletta De Santis (installazione video)
Gabriella Del Pinto (artisana di tessere)
Antonello di Carlo (dipinti)
Devin Di Giambattista (disegni e libro)
Silvia Di Gregorio
Stefano Divizia (arte visiva)
Ryan Spring Dooley (dipinti, musica e animazione)
Davide Figurelli (arte visiva)
Riccardo Rossi Filiangieri (fotografia)
Debora Frasca (installazione video e dipinti)
Natascia Fogu (attrice)
Emmanuel Gallot-Lavalée (dipinti e attuazione)
Fabio Iuliano (musicista)
Patryk Kalinski (installazione video)
Carlo Mangolini (assemblaggio)
MAD- Gianni Colangelo
Antonella Marinelli (artisana di tessere)
Stefano Millimaggi (musicista)
Debora Panaccione (installazione video e fotografie)
Mirco Pignatelli (musicista)
Massimo Piunti (dipinti)
Luigi Pompei (musicista)
Lucio Pozone (musicista)
Piero Pozzi (musicista)
Germana Rossi (musicista)
Guendalina Salini (artista)
Javier Salnisky (musicista)
Tá?a Stropkaiová (arte visiva)
Valeria Tiganic (musicista)
Giampiero Vuolo (musicista)
Pietro X (musicista)
Davide Zanini (musicista)
—-
LUOGHI
1) — Bar Novanta | Via Roma 7 | 17,00 – 23,00
Il bar al centro della scena di Fontecchio
Karaoke dei Fontecchiani – Vieni a cantare i tuoi brani classici preferiti con Dj Dav Bene. *Ospitato da Primo e Rita Benedetti
2) — Cantina B5 | Via Villadonica 38 | 18,00 – 23,00
Opere di Emmanuel Gallot-Lavalée, Massimo Piunti e Devin Di Giambattista 19,00 – 19,30 | “La ricerca della felicità”, un piccolo viaggio alla ricerca della Presenza – Trio Joli: Emmanuel Gallot-Lavalée (attore), Chiara Ciancone (Viola), Sara Ciancone (Violoncello)
20,00 – 20,30 | DisCanto – Musica etnica abruzzese: Michele Avolio (voce, chitarra e bouzouki), Elena D’Ascenzo (voce), Sara Ciancone (Violoncello) 20,30 – 21,00 | Valeria Tiganik (compositrice e jazz vocalist)
21,45 – 22,15 | “LAb4” – Inobeat (dj), D’loved (winds)
*Ospitato da Sara Ciancone
3) — I Campi di Mais | Piazza del Popolo | 15,00 – 19,00
Filati di Antonella Marinelli (mandala: tessere fili per farne acchiappasogni) Ceramiche di Gabriella Del Pinto. *Spazio concesso da Jessica e Julian Civiero
4) — Spazio Circolare | Via del Rio 8 | 18,00 – 22,00
Installazione luminosa riciclabile, rimovibile e riutilizzabile di Teresa Ciambellini. Sculture cinetiche in ferro riciclato di Gianni Colangelo MAD *Ospitato da Teresa Ciambellini
5) — La Corte e le Cantine Segrete | Via del Rio 9 | 18,00 – 22,00
Ingresso 1: Opere degli artisti Ryan Spring Dooley, Carlo Mangolini e Todd Thomas Brown.
Ingresso 2: “Abstract Frequencies – Proiettare immagini di paesaggi e natura incontaminata su di me”(Luca Betori: Dj/sound). Installazione di Davide Figurelli
21,15 – 21,45 | “El Muro Caerá”- Performance di Teobi (USA), Nespy €5 (Messico) e Elena D’Ascenzo *Spazio concesso da Davide Steve Benedetti
6) — Ex Mattatoio | Fontana | 18,00 – 22,00
“giocomovimentotempomuseo” – Video installazione: Collettivo KeDè (Erick Cuevas, Luca Di Julis, Debora Frasca, Patryk Kalinski, Debora Panaccione) *Spazio concesso dalla Pro Loco di Fontecchio
7) — The Fontecchio International Airport | Via Del Rio 1 | 18,00 – 23,00
“Passages”- Installazione di parole e immagini di 30 artisti internazionali, a cura di Todd Thomas Brown
18,00 – 18,30 | Matteo Di Genova – Poesia Orale
18,30 – 19,00 | “Passato e Presente”: Elena D’Ascenzo (voce e chitarra)
e Zanna Davide Zanini (percussioni)
19,30 – 20,00 | Temporali – Psychedelic songs from other Space: Vera Claps (bass/vox), Stefano di Brisco (drums/synth) e Luigi Pompei (gtr/FX)
20,30 – 21,00 | Socialeyez – Dancable electronic introspection with high powered tranquil poetry: Ryan Spring Dooley (voce/sax/tastiere) e Pietro Mammone (chitarra/basso) *Un ringraziamento speciale a Patrizia Ciancone e Federica Filippin
8) — Spazio della Memoria | Torre dell’orologio | 17,00 – 22,00
Uno spazio dedicato alle immagini della città dell’Aquila realizzate da Roberto Grillo che trovano dimora in un allestimento permanente curato da Carlo Mangolini e Marcello Deroma all’interno del Corpo di guardia medievale nella Torre dell’orologio.
20,00 – 20,30 | “Tango per la Memoria” – Tango argentino: Javier Salnisky (bandoneon), Giulia Anita Bari (violino), Chiara Ciancone e Todd Thomas Brown (ballerini). Contributo dell’artista Guendalina Salini *Spazio concesso dal Comune di Fontecchio
9) — La Cantina Afediart | Sbocco Capo Croce 1 | 18,00 – 22,00
“Una storia a colori” – Istallazione di fotografie e testi legati di Alessandra Condello, Diletta De Santis e Federico Colapicchioni
10) — Cantinone e Giardino del Cornone | Via Cantone della Terra 22 | 18,00 – 22,00
Un’intima cantina di fronte alla storica Torre del Cornone
18,00 – 18,30 | “Serenata fuori stagione”- Poesie dialettali musicate e interpretate da Michele Avolio (voce, chitarra e bouzouki)
19,45 – 20,30 | “Amami Come La Terra E La Pioggia”- Reading poetico per immergersi nei legami con gli esseri viventi che condividono con noi questo esserci: Natascia Fogu
*Ospitato da B&B Torre del Cornone di Alessio di Giulio
11) — Loggia del Popolo | Via Loggia del Popolo 24 | 18,00-23,00
Mostra collettiva “Niente di Speciale”e carne alla brace (porta qualcosa per la brace!). Artisti: Alessandra Condello, Nespy €5, Devin di Giambattista, Stefano Divizia, Ryan Spring Dooley, Riccardo Rossi Filangieri, Deborah Frasca, Emmanuel Gallot-Lavalée, Carlo Mangolini, Debora Panaccione, Massimo Piunti, Silvia Di Gregorio, Davide Figurelli, TánNa Stropkaiová, Todd Thomas Brown, Davide Withane
19,00 – 19,30 | “Serenata meridionale”- Canti del sud Italia: Michele Avolio (voce, chitarra e bouzouki)
22,00 – 23,00 | YAWP – Musica, non-poesia e flamenco sulle orme di Federico Garcia Lorca: Francesca Catenacci (voce), Stefano Millimaggi (chitarra e voce), Fabio Iuliano (chitarra e voce), Piero Pozzi (batteria), Mirco Pignatelli (basso), Alessandra Chiarelli (violino), Ilaria De Angelis ballo flamenco e percussioni
*Ospitato da Cesare & Arianna Dari Salisburgo
12) — Senza Spazio | Tra i vicoli
La dispensatrice di poesie. Poetessa Itinerante Natascia Fogu Non la troverai. Non ha posizione. Piuttosto, ti troverà lei e ti consegnerà la poesia necessaria lungo il vicolo che percorri

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.