REUNION DI BARMAN AQUILANI PER I QUATTRO ANNI DEL PUBLIC ENEMY


L’AQUILA – Cocktail a quattro, sei, otto e più mani, venerdì 15 dicembre per il quarto compleanno del Public Enemy. Il risto-pub di via Garibaldi all’Aquila ha infatti invitato tutti i principali barman della scena cittadina, molti dei quali sono passati proprio dietro al bancone del locale di Valerio Panepucci e Daniele Di Fabio, a shakerare qualche cocktail per spegnere insieme la quarta candelina.

L’invito speciale è stato rivolto a chi del Public è stato un protagonista, come Martina Cappetti, Andrea Melfa, Max La Rosa e Mirko Zanna, ma esteso anche ai volti noti della movida aquilana come Andrea Mastropietro, Gianluca Spera, Adolfo D’alessandro, Marco D’ignazio, Luca Piccinini, Piergiorgio La Chioma, Antonello Tresca, Simone Ianni e tutta la banda del Sam.

Oltre che ai colleghi conosciuti in giro per l’Italia, Leonardo Leuci, Francesco Silvestri, Rino Bussolo, Emanuele Falone, Marco Ferretti, Claudio Zerilli, Federico Leone, Federico Tomasselli, Valeria Bassetti, Cristian Bugiada, Patrick Pistolesi, Aldo Bruno Russo, Maurizio La Spina, Adriano Costigliola, Massimo Stronati e Matteo Zed.

I festeggiamenti iniziano alle ore 19 con un aperitivo con buffet gratuito e vanno avanti tutta la notte. In consolle ci saranno Le indiesponenti, Djamrek Lucarelli, Paul Aka, Mattia Di Girolamo (aka El gringo caliente).

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021