RIGOPIANO: CENA CON CHEF STELLATI PER FONDI DIPENDENTI HOTEL


PESCARA – Gli chef stellati abruzzesi si mobilitano per Rigopiano.

Il Consorzio Qualità Abruzzo, che riunisce il meglio del mondo culinario abruzzese, ha organizzato per il 27 aprile, al ristorante “Le Regard de La Reserve” di Caramanico Terme, una cena per la raccolta di fondi destinati interamente ai dipendenti dell’Hotel Rigopiano di Farindola, travolto da una valanga, il 18 gennaio, con la conseguente morte di 29 persone. Il costo della cena è di 100 euro.

L’obiettivo, come hanno spiegato gli organizzatori, è di permettere ai giovani lavoratori del Resort di Rigopiano di ripartire subito con un progetto concreto: l’avvio di una nuova attività alberghiera e di ristorazione a Farindola.

“Con tanti colleghi e amici – ha detto lo chef Davide Pezzuto – abbiamo deciso di far vita a questa iniziativa per aiutare questi ragazzi che vogliono avviare una nuova attività alberghiera e ricettiva a Farindola a ripartire”.

All’iniziativa di beneficenza hanno aderito gli chef di 22 ristoranti abruzzesi e di 5 pasticcerie.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021