ROTARY L’AQUILA, PASSAGGIO DEL MARTELLETTO TRA LA IANNARELLI E FONZI


L’AQUILA – Il Rotary Club L’Aquila terrà il prossimo martedì 25 giugno presso il ristorante “Casale Signorini” la tradizionale cerimonia del “Passaggio del Martelletto” al termine dell’anno rotariano 2018/2019. La Presidente uscente, dottoressa Rossella Iannarelli passerà il testimone al professor Carlo Fonzi.

L’anno guidato dalla Iannarelli si chiude con all’attivo una attività di assoluto rilievo per l’attivismo a favore dei giovani e della comunità aquilana e non solo.

Tra le tante “imprese rotariane” ricordiamo la riconsegna completamente restaurata alla città della fontana “la Montanina” in piazza nove martiri.

Il presidente entrante, Carlo Fonzi è laureato in Pedagogia presso l’Università degli Studi dell’Aquila, abilitato all’insegnamento in Materie Letterarie negli Istituti di Istruzione Secondaria di 2° grado nel maggio del 1976.

È stato docente di Italiano e Storia negli Istituti superiori e componente del Consiglio scolastico distrettuale n° 1 di L’Aquila e della relativa Giunta esecutiva dal gennaio 1992 sino al 31 agosto 2000.

Tra i numerosi incarichi, Fonzi è stato chiamato a dirigere i corsi “Indire” di formazione per il personale scolastico e tutor di tirocinio nel Corso concorso ordinario per il reclutamento di dirigenti Scolastici.

Successivamente è stato nominato componente della Commissione di Lavoro presso il Ministero dell’istruzione–Direzione Affari Internazionali – per la collaborazione tra istituzioni scolastiche tra Italia – Russia dall’anno scolastico 2008/2009 all’anno scolastico 2012/2013; ancora, è stato componente della Rete “Qualità e sviluppo dei licei musicali e coreutici” dal novembre 2011 al 31 agosto 2012, istituita presso il Miur dalla Direzione generale per gli Ordinamenti scolastici e per l’Autonomia scolastica.

Attualmente è docente formatore in corsi rivolti prevalentemente al personale scolastico e agli studenti; Coordinatore ed organizzatore di Associazioni culturali e professionali (Centro studi Sallustiani, Istituto Abruzzese per la Storia della Resistenza e dell’Italia Contemporanea, Proteo Fare Sapere L’Aquila, vice presidente regionale Anfe Abruzzo e membro del Consiglio direttivo nazionale. Nel 2015 è stato nominato Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana.