STREET FOOD FESTIVAL, NERETO RISTORANTE A CIELO APERTO PER QUATTRO GIORNI


NERETO – A Nereto (Teramo) parte il conto alla rovescia per la prima edizione dello “Street Food Festival”, evento imperdibile che dal 2 al 5 agosto trasformerà piazza Cavour in un vero e proprio ristorante a cielo aperto. L’associazione culturale “Gente di Strada”, di concerto con l’amministrazione comunale, è già all’opera per realizzare una 4 giorni senza precedenti, portando in campo una rassegna di prodotti d’eccellenza accanto a tanta buona musica live.

Protagonisti indiscussi della rassegna saranno i sapori, quelli della tradizione nostrana e non solo.

Dall’oliva ascolana Dop alla carne argentina, dagli hamburger di scottona alle patate a spirale, dai panini gourmet ai classici e immancabili arrosticini abruzzesi. E non mancheranno inedite sorprese, come la bombetta pugliese, piatto tipico di Alberobello consistente in squisitissimi involtini di capocollo di maiale infilzati nei classici spiedini e farciti con tanto buon formaggio canestrato pugliese, goloso e filante.

Ad accompagnare queste e molte altre leccornie saranno poi le birre artigianali del birrificio “Buffalo Beer”, con anni di esperienza nel campo della tradizione birraria. Marchi tedeschi di alta qualità e birre Ceche d’eccezione delizieranno ogni palato, regalando una cascata rinfrescante a questi giorni di calura estiva.

Ma non sarà solo il gusto a dominare le scene. Perché un festival che si rispetti non può prescindere dalla musica live. Dopo l’apertura del 2 agosto con il Dj set proposto dall’associazione culturale Gente di Strada, che farà ballare tutti con una miriade di brani selezionati per portare tutti in pista, si aprirà una sorprendente rassegna di concerti.

E per questa prima edizione abruzzese a dominare la scena sarà il rock’n’roll, a partire dai carismatici riff di chitarra elettrica di Walter e Johnny della storica band “Whisky e Coca”, che porteranno sul palco il meglio della storia del rock, ma anche tanto divertimento: comiche gags e infinita autoironia, per animare la serata del 3 agosto regalando tanta energia al pubblico di Nereto.

La rassegna musicale proseguirà il 4 agosto con la “Riccardo’s band”, un trio davvero particolare, che riprendendo la tradizione del busking proporrà brani arrangiati in chiave groove, old style blues, e rock’n’roll vecchio stampo: un vero e proprio tuffo negli anni ’60 e ’70. A chiudere in bellezza saranno poi i “3 o’clock band”, noti per i loro arditi arrangiamenti, capaci di far rivivere in veste inedita i migliori brani del rock più classico di sempre. Un repertorio che va dai Led Zeppellin agli Ac/Dc, passando per Beatles, Eric Clapton, Rolling Stones e chi più ne ha più ne metta.

Ma non finisce qui. Perché l’associazione culturale “Gente di Strada” ha pensato proprio a tutto, assicurando tanto divertimento anche ai più piccoli grazie al ludobus con truccabimbi, giocolieri, palloncini e clown, per imparare divertendosi, assicurando relax e spensieratezza alle famiglie che vorranno trascorrere una piacevole e indimenticabile serata estiva. Non mancheranno stand con prodotti di artigianato locale, perché la qualità e la varietà sono sempre al primo posto. Insomma, un festival dedicato a tutti, pronto ad accogliere un pubblico di tutte le età.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.