SU LA 7 UNO SPECIALE “ATLANTIDE” SUI DIECI ANNI DAL TERREMOTO DELL’AQUILA


ROMA – Il 6 aprile del 2009 L’Aquila, città millenaria, ricca di storia e tesori d’arte, viene devastata da un terremoto che in pochi istanti provoca 309, 1600 feriti, 10 miliardi di danni e la distruzione di gran parte del territorio. A che punto è la ricostruzione? Che cosa è successo in questi 10 anni? Nell’anniversario del terremoto, Andrea Purgatori torna, con uno speciale Atlantide in onda domani alle 21,15 su La7, sui luoghi del sisma per ripercorrere le tappe della tragedia e capire cosa abbiamo imparato e cosa resta da imparare dall’emergenza.

Nel corso della puntata la testimonianza dell’ex sindaco Massimo Cialente. Il viaggio nella memoria continua, inoltre, con il film di Sabina Guzzanti Draquila.

Pochi mesi dopo il sisma l’attrice e regista realizza un’inchiesta concentrandosi sui progetti di ricostruzione e sulle polemiche per le iniziative del governo. Un altro punto di vista con cui riesaminare a distanza gli eventi e le loro narrazioni, e riflettere sul modo in cui affrontiamo le emergenze del paese.

All’interno dello speciale, una parte sarà dedicata a La7 Ricorda, tra materiali di archivio tratti dai telegiornali e dai programmi di quel periodo, verrà ripercorso il primo anno successivo al terremoto: dalle prime drammatiche ore ai primi giorni di intervento della Protezione Civile e dei tanti volontari che raggiunsero l’Abruzzo, dai funerali di Stato alla contestata organizzazione del G8 nella caserma di Coppito, dalla consegna delle prime case delle “new town” alla marcia delle carriole nel centro storico dell’Aquila.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021