UNIONE EUROPEA CHIEDE TUTELA OLTRE 330 DOP E IGP IN TRATTATO CON MESSICO


BRUXELLES – Il governo del Messico ha pubblicato, nell’ambito di una consultazione pubblica, la lista di 332 prodotti Dop e Igp (vini inclusi) che l’Ue vorrebbe veder protetti nell’ambito della modernizzazione dell’accordo commerciale con il più grande paese centroamericano.

Se restasse inalterata dopo il negoziato e il periodo di prassi previsto per la presentazione di eventuali obiezioni, sarebbe la lista di prodotti più lunga riconosciuta in un mercato terzo fino ad oggi.

Nell’elenco presentato dai negoziatori Ue a Città del Messico figurano 76 prodotti francesi (di cui 40 vini), 64 italiani (32 vini), 63 spagnoli (38 vini), 32 portoghesi (16 vini).

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022