IN USCITA PHENIX, IL NUOVO SINGOLO DI LAMUH DEDICATO ALL’AQUILA


SCOPPITO – “Riacquisterò le forze, tornerò presto me stessa, vi darò tutte le mie energie, colorerò le mie piume, colorerò le nostre vite”.

Sono le parole, tradotte dal francese, di “Phénix”, il nuovo singolo che Deborah Garrubba – in arte Lamuh – ha realizzato in omaggio all’Aquila.

Un singolo in rotazione radiofonica e in vendita, da venerdì 14 febbraio, su iTunes, Spotify, Amazon, Beatport e su tutti i digital stores, accompagnato da un videoclip che reca un messaggio di speranza e rinascita.

La leggenda narra che la fenice, chiamata anche uccello di fuoco, fosse un favoloso uccello sacro, simile ad un’aquila reale, noto per il fatto di saper rinascere, dopo la morte, dalle proprie ceneri.

Un’uscita che sarà presentata mercoledì 12 al Fashion Caffè (Galleria Longara) a Scoppito (L’Aquila).

“Per me”, spiega l’artista rap, “si tratta di un omaggio omaggio agli aquilani e in primis a mio marito, che è di questa terra”.

La giovane donna, originaria del Piemonte, vive a Tornimparte. Il brano è stato registrato per l’etichetta discografica D:Side, con il produttore Sammy Love.

Lamuh ha presentato questa canzone in anteprima a Sanremo, in occasione del Welcome party, con tutti gli addetti ai lavori. Musicista di professione, si è formata anche come insegnante di danza classica, moderna e danza del ventre e ha lavorato in Tunisia. Ha realizzato un videclip, dal titolo “Mon amour”, in collaborazione con il circo Orfei Bellucci. (fab.i.)

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2020