DISSAPORE, AL VIA I LAVORI PER LA CLASSIFICA DEL PANETTONE 2022


TERNI – Grande fermento all’interno della redazione di Dissapore.com che come di consueto è nuovamente al lavoro per stilare la tanto attesa classifica 2022 che decreterà quali sono i migliori pandori e panettoni artigianali italiani. Un appuntamento editoriale tra i più attesi e seguiti dai lettori di Dissapore.com e non solo, con picchi di oltre 350 mila letture nelle edizioni degli anni precedenti.

Temutissima e amatissima dai grandi lievitisti, inesorabile, severissima, la classifica del Panettone di Dissapore è già in corso d’opera, tra selezioni di lievitati e redattori sui blocchi di partenza per l’annuale panel d’assaggio che si terrà il 26 e 27 novembre a Govone (Cuneo), all’interno della romantica cornice del Magico Paese di Natale.

Anche per questa edizione infatti farà da sfondo all’intero progetto il suggestivo territorio piemontese, ed esattamente il comune di Govone, all’interno della manifestazione Il Magico Paese di Natale, che qui (e ad Asti) ha sede da sedici anni. La manifestazione, uno degli eventi natalizi più longevi, amati e popolari d’Italia, ospiterà sia la prova d’assaggio della redazione che l’evento di premiazione dei vincitori.

Come di consueto il gruppo dei partecipanti alla classifica è formato dai panettoni classificati negli anni precedenti con l’aggiunta di nuove realtà gastronomiche scelte tra i panificatori ed i pasticceri i cui lievitati sono stati assaggiati e valutati positivamente durante l’anno.

Ben 80 panettoni e 40 pandori verranno giudicati da un esclusivo panel composto dai redattori di Dissapore.com più competenti in materia di lievitati: il panel verrà guidato da Stefania Pompele, analista sensoriale e da Chiara Cavalleris, Resp. Editoriale della testata.

Le degustazioni dureranno ben due giorni, sabato 26 e domenica 27 novembre, all’interno del Castello Reale di Govone ed i lievitati saranno “messi alla cieca” e predisposti all’assaggio con numerini corrispondenti a pasticcerie, nomi e griffe più o meno note, il tutto per garantire la massima imparzialità.

Le neuroscienze applicate ai panettoni migliori d’Italia

Novità assoluta di questa edizione 2022, la collaborazione tra Dissapore e Thimus, unica azienda in Italia ad occuparsi di neuroscienza culturale applicata all’analisi dei processi decisionali che guidano le scelte di consumo. Thimus ci permetterà di capire cosa succede nella nostra mente durante una degustazione sensoriale.

Domenica 27 novembre i lettori più appassionati di Dissapore e i visitatori del Magico Paese di Natale potranno cimentarsi con l’EEG, la misurazione del dato neurofisiologico tramite l’Encefalogramma, osservando le reazioni della propria mente durante l’assaggio dei lievitati che per il panel dei redattori si sono classificati primi. Maggiori informazioni su come partecipare a questa esperienza unica qui.

L’evento di Premiazione e le Masterclass sono in programma sabato 3 dicembre alle ore 16 al Castello Reale di Govone.

La settimana successiva, sabato 3 dicembre, si terrà la tanto attesa premiazione che sarà contemporanea alla pubblicazione online delle classifiche. L’evento, rigorosamente aperto al pubblico, renderà ufficialmente note le classifiche complete ed i nomi dei vincitori del 2022.

Novità assoluta di questa edizione sono una serie di appuntamenti di degustazione che si terranno il giorno successivo, domenica 4 dicembre: tre masterclass dedicate al panettone e pandoro artigianale, delle vere e proprie lezioni verticali sul grande lievitato declinate nel corso della giornata attraverso gli abbinamenti con caffè specialty, birra artigianale e vino.

MASTERCLASS: IL PANETTONE ARTIGIANALE: ABBINAMENTI E GUIDA ALL’ASSAGGIO

Domenica 4 dicembre 2022 presso Castello Reale di Govone – Sala Consiliare – Piazza Roma, 1, 12040 Govone CN

ore 11 – Panettone e caffè

La redazione di Dissapore insegnerà a degustare il panettone artigianale e il caffè specialty: una combinazione classica che diventa unica con i panettoni selezionati dalla Classifica 2022 e le “mono-origini” de Le Piantagioni del Caffé.

ore 15 – Birra e Panettoni

Una vera e propria lezione di degustazione dedicata al panettone artigianale e alla birra craft (Birra Baladin), in questo caso declinata nella sua versione da meditazione, attraverso lo stile barley wine.

ore 17 – Vino e Pandoro

Siete pronti a rivalutare un vecchio accostamento? La redazione di Dissapore sì: si imparerà a degustare il pandoro (artigianale) insieme ai Prosecco Val d’Oca, abbinando dosaggi, dolcezze e sapidità.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022