ANTEPRIMA MERANO WINE FESTIVAL, 8 BARTENDER IN GARA AL FLOWER COCKTAIL&DRINK COMPETITION


MERANO – Sono 8 i bartender in gara al Flower Cocktail&Drink Competition di sabato 19 giugno nell’elegante cornice del Kurhaus durante l’Anteprima Merano WineFestival “Naturae et Purae”, organizzata in collaborazione con l’Azienda di Soggiorno di Merano e 5 Hats The Whinery Journal, e in programma questo weekend 18-20 giugno.

La competizione dà vita al WineHunter Globe che premia i migliori locali e bartender italiani in una competizione a tappe i cui vincitori si sfideranno a novembre durante Merano WineFestival. Tre, dunque, le categorie del Flower Cocktail&Drink Competition: drink, cocktail e locale. Ai vincitori di ciascuna di esse viene assegnato il Globe Gold, mentre ai partecipanti il Globe Red.

Ecco i bartender protagonisti: Christian Gruber, Alessandro Pellegrini, Jacopo Melandri, Davide Minichini, Remy Vollman, Ehad “Odi” Sokoli, Leonardo Rigatti e Shanty Bisconti.

Ecco le 7 location: Grifoncino di Bolzano, Yard di Verona, Burici di Treviso, il Blended di Padova, il Mareo Dolomites Hotel di S.Vigilio, il Bamboo di Padova ed il DeBugs di Trento.

La giuria è composta da Helmuth Ko?cher (Patron del Merano WineFestival), Fabio Di Pietro (direttore del The Whynery Journal ed f&b manager internazionale), Gabriele Bianchi (Miglior Cameriere d’Italia under 30 e Tea Sommelier ) e Isabelle Zeni, blogger del team Passione Dolomiti.

L’Anteprima Merano WineFestival “Naturae et Purae”, da venerdì 18 a domenica 20, presenta un programma ricco di iniziative con Campania Felix – Blanc de Blanc al Pavillon des Fleurs e degustazione di 160 vini selezionati e prodotti tipici di tutti i territori della Campania; il focus è sui vini bianchi e parteciperanno Territori, Consorzi e Aziende. Nelle stesse giornate Cult Oenologist nella Kursaal con degustazione di oltre 100 vini selezionati da 6 enologi cult. Sabato 19 il Flower Cocktail&Drink e sempre il 19 e il 20 giugno Catwalk Rosè nella Kursaal con degustazione di oltre 60 vini rosè e bollicine di tutta Italia. Infine, Think Tank – Sostenibilità della Filiera Vitivinicola, Digital Event in programma sabato 19 dal tema attuale e visibile sulla piattaforma winehunterhub.com.

È ancora possibile accreditarsi nella sezione “Naturae et Purae” di www.winehunter.it fino al raggiungimento di non oltre 250 persone a sessione per ragioni di sicurezza. Saranno rispettate le seguenti regole: 5m² per persona (produttore, visitatore, personale di servizio), lunghezza tavoli almeno 5m, spazio tra un tavolo e l’altro minimo 1m, massimo 3 persone per la gestione del tavolo, 3 visitatori per tavolo con il rispetto di minimo 1m di distanza tra loro.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022