VINITALY, ASSOENOLOGI E CONFRATERNITA DEL GRAPPOLO TRA GLI STAND ABRUZZO


VERONA – Un triennio orientato a migliorare la qualità vitivinicola abruzzese. È la mission per il prossimo triennio che si è appena aperto dei nuovi vertici di Assoenologi Abruzzo e Molise, appena rinnovato. Ne abbiamo parlato con il vicepresidente Carmine De Iure dal Vinitaly. Una fiera che ha portato con sé tante novità di vini più beverini e immediati secondo l’esperto di settore Pierluca Masciocchi.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022