VINITALY, COLLEFRISIO PREMIATA CON MEDAGLIA CANGRANDE


VERONA – Il vignaiolo della Cantina Collefrisio di Frisa (Chieti), Antonio Patricelli, per la regione Abruzzo, è stato insignito del Premio “Angelo Betti-Benemerito della vitivinicoltura 2022” e con la medaglia di Cangrande.

Il riconoscimento è stato consegnato dal Ministro per le Politiche Agricole, Stefano Patuanelli, e dall’assessore regionale all’Agricoltura, Emanuele Imprudente.

Presente, alla cerimonia istituzionale, anche il direttore del Dipartimento dell’Agricoltura, Elena Sico.

L’evento si è svolto al Palaexpo del Venitaly, il salone internazionale del vino, in fase di svolgimento a Verona. Il riconoscimento premia ogni anno un’azienda che si sia distinta per aver saputo promuovere e valorizzare la cultura vitivinicola del proprio territorio.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022