A BASCIANO VERSO L’ABBATTIMENTO DELLA TARI PER LE IMPRESE


BASCIANO – Nell’avvio della cosiddetta fase 2 da parte del Governo Conte, l’amministrazione comunale di Basciano (Teramo) sta studiando misure a favore delle attività imprenditoriali.

“Vogliamo essere vicini alle attività di Basciano in questo momento di difficoltà – dice in una nota il sindaco Alessandro Frattaroli – . Stiamo lavorando con gli uffici al fine di studiare misure concrete e reali per le nostre attività che hanno avuto riduzioni a causa del coronavirus”.

“Per loro l’intenzione è di non limitarci al solo rinvio delle scadenze ma anche, ad esempio, di abbattere la Tari per il 2020, che abbiamo già ridotto per tutte le utenze negli ultimi anni”, aggiunge.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021