A COLLEDARA TORNA LA SAGRA DELLA PORCHETTA


COLLEDARA – Dal 10 al 13 agosto prossimi torna la 17esima Sagra della Porchetta di Colledara. Si rinnova l’atteso appuntamento gastronomico con la succulenta pietanza della tradizione. Qui la preparazione della porchetta abruzzese è una vera e propria ars culinaria, che vanta oltre un secolo e mezzo di storia e si tramanda di generazione in generazione secondo l’antica ricetta, che prevede un elaborato e rigoroso processo di preparazione artigianale e di cottura negli antichi forni.

“Cresce anno dopo anno – spiega il sindaco di Colledara, Manuele Tiberii – un appuntamento volto a promuovere e valorizzare un prodotto genuino e di assoluta qualità, preparato artigianalmente anche quest’anno da nove maestri porchettai, in rappresentanza di altrettanti laboratori presenti sul territorio e degli operatori riuniti nell’associazione I Maestri della Porchetta”.

“Durante i giorni della Sagra, da giovedì a domenica – aggiungono Giampaolo Mercuri e Mariateresa Di Odoardo dell’associazione I Maestri della Porchetta- sarà possibile degustare l’autentica porchetta di Colledara preparata con cura dai maestri porchettai locali: Giampaolo Mercuri, Peppino D’Alberto, Fratelli Pallotta, Adriano Antenucci, Fratelli Mercuri, Gianni De Sanctis, Fratelli Di Gennaro, Lucio Di Stefano, Nicolino Mercuri”.

Stand enogastronomici aperti tutte le sere dalle ore 17; in programma concerti, intrattenimento musicale e una mostra fotografica tematica allestita con scatti dagli anni ’60 ad oggi.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021