“A FOLK DAY”, A SANTO STEFANO DI SESSANIO UNA GIORNATA ALLA SCOPERTA DI TRADIZIONI, ARTE E NATURA


SANTO STEFANO DI SESSANIO – Gli operatori di Santo Stefano di Sessanio (L’Aquila) organizzano una giornata alla scoperta di tradizioni, arte e natura. Il programma prevede tre eventi legati dal filo delle tradizioni popolari liberamente interpretate.

Si parte alle 9,30 con “Montagne di racconti…a passo d’Asino”: narrazioni itineranti su miti e leggende delle montagne abruzzesi. Escursione a cura di Gira e Rigira & RaccontaStorie. Gira e Rigira è un’associazione che si occupa di “montagna e cultura…a passo d’asino” e per l’occasione ha invitato RaccontaStorie che nasce per raccogliere e diffondere storie che appartengono alla tradizione orale e per tessere insieme memoria collettiva attraverso la narrazione.

Storie antiche e storie di oggi, storie per ricordare e per immaginare il futuro che verrà, leggendo i segnali del presente. Storie per ridere, per imparare, per riflettere, per stare insieme, storie per tutti, per bambini, per ragazzi, per studiosi e smemorati, per marinai e montanari.

Domenica 22 luglio arriverà con il suo teatro ambulante a Santo Stefano di Sessanio per un’escursione someggiata attraverso il Piano delle Locce fino alla Chiesa-rifugio di Santa Maria dei Carboni in compagnia degli asinelli.

Arrivati alle Locce (antichi rifugi agro-pastorali) si assisterà ad un’esibizione a sorpresa molto suggestiva e da non perdere. Appuntamento al Giardino degli Asinelli (presso il laghetto di Santo Stefano). Durata 3 ore andata e ritorno. Percorso adatto a tutti. Attività riservata ai tesserati Gira e Rigira/Acsi (costo attività 15 euro). Possibilità di tesserarsi entro il giorno precedente l’escursione (costo tessera annuale 5 euro).

Alle 16,00 è prevista una passeggiata nel borgo attraverso quadri e sculture del maestro Francesco Pietropaoli per l’occasione ospitati in strutture ricettive e botteghe. La straordinaria abilità di Pietropaoli nella lavorazione del legno ne fa un artista-artigiano che conserva il sapere antico del lavoro manuale.

Appuntamento presso l’atelier del maestro in Piazza Medicea. Evento gratuito.

Alle ore 18,30 “Locanda il Palazzo”: aperitivo e concerto di Bob Corn, cantautore folk dal sapore di altri tempi; delicato e insieme bizzarro, porge al pubblico semplicità e passione, muovendosi in senso alternativo al classico cantautorato italiano con la sua piccola chitarra e le sue grandi storie. Evento gratuito e inserito nella rassegna “Sessanio Folk Season”.

Informazioni e prenotazioni 328-8411477.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.