A SETTE CONTERRANEI IL TITOLO DI “AMBASCIATORE D’ABRUZZO 2019”


CASTEL DI SANGRO – Si terrà venerdì 30 agosto alle ore 18,00 a Castel di Sangro (L’Aquila), nel chiostro del convento francescano della Maddalena, l’edizione 2019 di “Ambasciatore d’Abruzzo 2019”.

L’evento, che coincide con la “Giornata degli abruzzesi nel mondo” ed è organizzato dalla Presidenza del Consiglio regionale d’Abruzzo, conferisce annualmente l’onorificenza di “Ambasciatore d’Abruzzo nel mondo” a quelle persone di origine abruzzese che, per meriti accademici, culturali, politici, sociali, professionali, si siano positivamente distinte nei paesi stranieri, o nelle regioni italiane diverse dall’Abruzzo, in cui sono emigrate in passato o dove attualmente vivono stabilmente.

Nella cerimonia 2019 verranno insignite del titolo di Ambasciatore d’Abruzzo sette personalità che si sono distinte nel nostro Paese e nel mondo per meriti accademici, scientifici e letterari.

Sarà inoltre conferito un riconoscimento speciale per la promozione dell’immagine dell’Abruzzo.

L’evento sarà presieduto dal presidente del Consiglio regionale, Lorenzo Sospiri e introdotto dai saluti del sindaco di Castel di Sangro, Angelo Caruso.

Alla cerimonia interverranno i componenti dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale e i consiglieri regionali.