“ADOTTA UN BOSCO”, PASTIFICIO RUSTICHELLA E AMBIENTE E/È VITA PER LE AREE VERDI


RAIANO – Si apre con il convegno “Scuola nel bosco”, sabato 28 aprile nella sala degli Zoccolanti a Raiano (L’Aquila), il progetto “Adotta un bosco” nato dalla collaborazione tra il pastificio Rustichella d’Abruzzo di Pianella (Pescara) e l’Ambiente e/è Vita Abruzzo Onlus per promuovere la riqualificazione delle aree verdi dell’Abruzzo, nonché per sensibilizzare le comunità a una maggiore responsabilità sulle questioni ambientali della nostra regione.

Durante il convegno, che vedrà la partecipazione della titolare Rustichella d’Abruzzo Maria Stefania Peduzzi, dell’amministratore delegato RdA Giancarlo D’Annibale, del responsabile ricerca e sviluppo del pastificio Marco Stanziale, porteranno i saluti il sindaco di Raiano Marco Moca, il dirigente scolastico, Renzina Ciocca, il presidente Bcc Pratola Peligna, Maria Assunta Rossi. Interverranno per “Scuola nel bosco” Silvia Di Paolo (Direzione scientifica “Ambiente e/è Vita” Abruzzo), Maja Antonietti (Università di Modena e Reggio Emilia), Michela Schenetti (Università di Bologna), Jessica Ferretti (Asilo nel bosco di Ostia), Antonella Tozza (direttrice dell’Ufficio scolastico regionale).

Per sostenere “Adotta un bosco” Rustichella d’Abruzzo ha realizzato un kit esclusivo comprensivo di sole specialità artigianali che raccontano dell’Abruzzo nel mondo: 1kg di pasta artigianale PrimoGrano realizzata con 100% grano abruzzese; 1 le Mistichelle sacchetto di 7 erbe, tra le quali la tipica Santoreggia, erba spontanea che cresce sui monti abruzzesi oltre che coltivata; 1 grembiule da cucina in puro cotone 100% con un soggetto della fauna abruzzese, 1 ricettario.

La pasta contenuta nel kit è il formato tipico legato alla tradizione abruzzese del piatto delle Virtù e dal quale prende il nome. La vendita del kit sarà a sostegno della rinaturalizzazione degli spazi verdi del nostro territorio.

Al termine del convegno seguirà una degustazione delle “Virtù” PrimoGrano Rustichella d’Abruzzo, realizzate dallo chef Cristian Di Tillio del Ritrovo d’Abruzzo.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022