APRE “I CAMPI DI MAIS”, BOTTEGA ARTIGIANA PRESIDIO DELLA PIAZZA DI FONTECCHIO


FONTECCHIO – Virtù Quotidiane li aveva incontrati pochi giorni fa per scoprire chi fossero i tre coraggiosi pionieri della piazza principale di Fontecchio (L’Aquila) del post-sisma 2009. Sono l’italo-inglese Julian Civiero, sua moglie Jessica Civiero Turner e Antonella Marinelli, ritrovati ieri sera, 21 febbraio, sotto ad un fresco cielo stellato per l’inaugurazione della bottega artigiana “I campi di mais” di Antonella che, come ama dire Julian “finalmente presidierà la nostra piazza”.

Il locale che ospita la bottega è di Jessica e Julian che, con la forma del baratto con Antonella, hanno deciso di riaprire al pubblico per la prima volta dopo sessant’anni quella che per circa un secolo è stata la Posta e Telegrafi di tutta la zona.

È qui che Antonella terrà i suoi laboratori e venderà sciarpe, maglie, cappelli, scialle, coperte, pezzi unici frutto della sua passione per i filati e gli intrecci, oltre alle foto e alle cartoline di Fontecchio di Julian e ai quadri del pittore Todd Tomas Brown, anch’egli presente all’evento, che proprio come Julian e Jessica è arrivato dall’inghilterra per fare di Fontecchio la sua casa.

Tante le persone arrivate per fare gli auguri e portare con la loro presenza una testimonianza di quanto il coraggio dei tre sia importante  per luoghi come Fontecchio, borgo dal fascino enorme ma che, come tutti i paesi dell’Abruzzo interno, continua a vivere momenti di profonda difficoltà.

Per i prossimi giorni e fino a metà marzo, quando aprirà la sua bottega artigianale dal giovedì alla domenica, è possibile trovare Antonella al 339-3328228 o scriverle a icampidimais@gmail.com. Per chi invece fosse interessato a scoprire storie sulla lana e sull’Abruzzo, Antonella ha un blog: www.icampidimais.blogspot.com. Luisa Di Fabio

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.