AQUILANA CHE PRODUCE COCKTAIL IN BOTTIGLIA PROTAGONISTA AI “SOLITI IGNOTI” SU RAI UNO


L’AQUILA – “Negli studi mi hanno detto di non toccarli perché già sono prenotati!”. Così Amadeus ha scherzato durante i Soliti ignoti, la popolare trasmissione in onda su Rai Uno, parlando dei cocktail in bottiglia di Giada Panella, 30 enne dell’Aquila tra i protagonisti della puntata tra gli ignoti da scoprire.

Con Valeria Sebastiani, romana di 36 anni con oltre 13 di esperienza nel bartending, Giada ha dato vita a “The key Cocktail”, drink artigianali pronti da degustare in qualunque occasione da un evento a una serata in casa, da un hotel a una cena stellata. Bottiglie dal design ricercato racchiudono ottimi Gin Martini, Manhattan, Martinez, Mi-To, Negroni, Old Fashioned e Velvet in una monodose da 90 millilitri, perfetta per un bicchiere, o da 500.

La coppia di giovani intraprendenti ha aperto la società a febbraio del 2016, iniziando con eventi di food and beverage, dove si è resa conto di come i cocktail in bottiglia avrebbero potuto agevolare l’organizzazione di eventi con centinaia di invitati.