BASCIANO E BASSIANO GEMELLI DEL PROSCIUTTO


BASCIANO . È stato ratificato nei giorni scorsi nel corso di una cerimonia tenutasi nel Comune laziale il gemellaggio tra Basciano (Teramo) e Bassiano (Latina), Comuni legati dalla passione per il prosciutto, oltre che dall’origine del nome.

In entrambi i Comuni ricorre la 50/a edizione della sagra del prosciutto.

“Una visita di fondamentale importanza – spiega il sindaco di Basciano, Alessandro Frattaroli – oltre che per la conoscenza del borgo e della sua storia, per aver concretizzato il progetto di gemellaggio tra queste due realtà, nato grazie alla forte sinergia di due comunità che condividono la valorizzazione del proprio territorio e la promozione delle proprie tradizioni. Con spirito di amicizia e fratellanza, il presidente del Consiglio comunale di Bassiano, insieme a due assessori, ci hanno accolti nell’auditorium comunale dando vita ad un momento importante che conferma e pone nuove basi a rapporti duraturi e a scambi tra i due Comuni, con l’obiettivo di favorire la conoscenza reciproca delle comunità”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021